Celle di carico certificate

Sistemi di pesatura KIT Cestello


Scarica Scheda PDF

Piattaforme di pesatura portatili per ogni esigenza di ambiente, applicazione e precisione. Pesatura della ruota o dell'asse per controllare il peso e il sovraccarico di qualsiasi veicolo. Piattaforme portatili facili da spostare e installare, appositamente indicati per creare stazioni di pesatura in qualsiasi luogo. Elevata flessibilità: veicoli a peso, dalle piccole dimensioni come automobili, carrelli, ecc. Alle grandi dimensioni come camion, trattori, ecc. Unità portatili in comode custodia ABS con canale singolo o mutiliplo, per collegare una o più celle di carico .

Protezione da sovraccarico per sollevatore a cestello


Zoom Clicca sull'immagine per ingrandire

Sistemi di pesatura KIT Cestello Sistemi di pesatura KIT Cestello Schema

Specifiche Tecniche

Temperatura di funzionamento-20 / +70°C (4 / 158°F)
Grado di protezioneIP 67
Alimentazione celle di caricoAlimentazione 24 V corrente continua, uscita 4-20 mA
Linearità0,03 % del fondo scala
Deriva in temperatura0,002 % del fondo scala/°C
Dimensioniscatola di giunzione 125x80x40 mm senza pressacavo
Collegamento cella40 cm
Materiale celle di caricoAcciaio inossidabile
Portata celle di carico750 kg
Cavo collegamento5 m – 4 x 0,25 (schermo non collegato a corpo cella) – 2 cavi (nero e grigio)
Per le specifiche tecniche complete e più aggiornate fare riferimento alla scheda tecnica scaricabile qui
Scarica Scheda PDF

MONTAGGIO DELLE CELLE

Accorgimenti generali da seguire nell’installazione e montaggio di celle di carico:

  • Rispettare il senso di applicazione delle forze alle celle di carico
  • Non superare i limiti di temperatura riportati in targa
  • Non rimuovere le etichette dalle celle
  • Proteggere adeguatamente i cavi con guaine o canaline
  • Effettuare su ogni singola cella un collegamento di messa a terra con cavo adeguato, cavallottando eventualmente le piastre degli accessori di montaggio
  • Non effettuare saldature sulla struttura meccanica dopo il posizionamento delle celle
  • Evitare o ridurre al minimo eventuali vincoli meccanici tra la struttura rigida e la struttura pesata, per evitare difetti di pesatura e ritorni a zero
  • In caso di utilizzo con vibrazioni o carichi dinamici proteggere le celle con antivibranti
  • Proteggere le celle da eventuali accumuli di polveri con opportune protezioni