Ripetitore RIP 160 HE


Scarica Scheda PDF

Ricezione dati da linea Rs232, Rs485, RF 868 MHz.

Display alfanumerico a 5 caratteri / cifre, altezza 160 mm, con luminosità regolata automaticamente e adatto per installazione anche all’esterno.

Contenitore in acciaio inox e connessioni stagne.

Collegabile a tutti gli strumenti di ns. produzione.

Configurazione e personalizzazione protocollo con software PC a corredo.

Scarica manuale di installazione ed uso


Zoom Clicca sull'immagine per ingrandire

Ripetitore RIP 160 HE

Specifiche Tecniche

Alimentazione100 - 240 Vac 50/60 Hz
Assorbimento max20 VA
Temperatura di funzionamento-10 / +40 °C (umiditą max 85% senza condensa)
Temperatura di stoccaggio-20 / +50 °C
DisplayAlfanumerico a 5 digit a matrice di punti 5x7 di led rossi ad alta efficienza e ad ampio angolo visuale. Altezza cifra: 160 mm
 Distanza di letturaFino a 40 m
 Luminositą displayFiltro antiriflesso e regolazione automatica della luminositą in funzione della luce ambientale, adatto per installazione anche alla luce solare diretta
Dimensioni d'ingombro656 mm x 230 mm x 110 mm (l x h x p)
MontaggioA parete con 4 fori laterali esterni Ų 6.5 mm con interasse 635 x 195 mm (l x h)
Materiale contenitoreAcciaio INOX protetto contro la polvere
Grado di protezioneIP 65
ConnessioniConnettori circolari stagni, con cablaggio conduttori con morsetto a vite
Porte di comunicazioneRs232c / Rs485 standard
 Lunghezza massima cavo15m (Rs232c) e 1000m (Rs485)
 Protocolli serialiASCII + protocolli personalizzati programmabili
 Baud rateDa 1200 a 115200 selezionabili
 Opzioniprotocolli Ethernet e Profibus
Interfaccia opzionale RF 433MHzFunzionamento accoppiato con modulo trasmettitore da abbinare allo strumento di pesatura trasmittente
N. canali RFFino a 10 canali selezionabili sulla banda 868 MHz per installazione di pił sistemi nella stessa area
Raggio medio di copertura100 metri in aria libera
Conformitą alle NormativeEN61000-6-2, EN61000-6-3, EN61010-1

Connessioni

TipoJ1 5 poli femmina Seriale
LunghezzaND
1GND + Schermo
2RS232 Rx
3RS485 -
4RS485 +
5RS232 Tx

MONTAGGIO DELLE CELLE

Accorgimenti generali da seguire nell’installazione e montaggio di celle di carico:

  • Rispettare il senso di applicazione delle forze alle celle di carico
  • Non superare i limiti di temperatura riportati in targa
  • Non rimuovere le etichette dalle celle
  • Proteggere adeguatamente i cavi con guaine o canaline
  • Effettuare su ogni singola cella un collegamento di messa a terra con cavo adeguato, cavallottando eventualmente le piastre degli accessori di montaggio
  • Non effettuare saldature sulla struttura meccanica dopo il posizionamento delle celle
  • Evitare o ridurre al minimo eventuali vincoli meccanici tra la struttura rigida e la struttura pesata, per evitare difetti di pesatura e ritorni a zero
  • In caso di utilizzo con vibrazioni o carichi dinamici proteggere le celle con antivibranti
  • Proteggere le celle da eventuali accumuli di polveri con opportune protezioni