Celle di carico certificate

Indicatore portatile con funzione di picco. Funzionamento a batterie, ricaricabili da rete elettrica. Inserito in robusta valigetta ABS, galleggiante e antiurto con chiusura ermetica e valvola di sfogo.

Scarica manuale d'uso


Zoom Clicca sull'immagine per ingrandire

Indicatore 06-TRN Indicatore 06-TRN Schema Indicatore 06-TRN Montaggio

Specifiche Tecniche

Alimentazione3.6V
Assorbimento max40 mA
Temperatura di funzionamento0 ░C / + 50 ░C - 32 ░F / 122 ░F (umiditÓ max 85% senza condensa)
Temperatura di stoccaggio-20 / +50░C (-4 / +122░F)
DisplayCristalli liquidi a 7 segmenti. 4 cifre
TastieraTasti meccanici multifunzione
ConnessioniEstraibili con fissaggio
SensibilitÓ d'ingresso≤ 1 μV
LinearitÓ< 0,001 % del fondo scala
Deriva in temperatura< 0.0003% del fondoscala/C░
Risoluzione interna16 bit
Filtro digitale50 Hz
Numero decimali peso0-3
Taratura di zero e fondo scalaTasto netto/lordo e fondo scala pre programmati
Elementi ricaricabili3 batterie AA ricaricabili
Corrente di carica230 VAC / 2,5 VA
Alimentazione cella3 Vcc / 35 mA (max.4 celle 350 ohm parallelo)
Dimensioni ingombro valigetta210 x 170 x 90 mm / 8.3 x 6.7 x 3.5 in
Per le specifiche tecniche complete e pi¨ aggiornate fare riferimento alla scheda tecnica scaricabile qui
Scarica Scheda PDF

MONTAGGIO DELLE CELLE

Accorgimenti generali da seguire nell’installazione e montaggio di celle di carico:

  • Rispettare il senso di applicazione delle forze alle celle di carico
  • Non superare i limiti di temperatura riportati in targa
  • Non rimuovere le etichette dalle celle
  • Proteggere adeguatamente i cavi con guaine o canaline
  • Effettuare su ogni singola cella un collegamento di messa a terra con cavo adeguato, cavallottando eventualmente le piastre degli accessori di montaggio
  • Non effettuare saldature sulla struttura meccanica dopo il posizionamento delle celle
  • Evitare o ridurre al minimo eventuali vincoli meccanici tra la struttura rigida e la struttura pesata, per evitare difetti di pesatura e ritorni a zero
  • In caso di utilizzo con vibrazioni o carichi dinamici proteggere le celle con antivibranti
  • Proteggere le celle da eventuali accumuli di polveri con opportune protezioni