Sistemi di pesatura PIA AXLE/A


Scarica Scheda PDF

Sistema di pesatura modulare componibile, composto da 2/3/4 piattaforme portatili e indicatore WIN 11 in valigia trasportabile in alluminio.

Piattaforme a basso profilo con varie portate, costruzione in lega d’alluminio ad alta resistenza anodizzata bianca. Doppia rampa salita/discesa con ampia base d’appoggio per l’immediato posizionamento del veicolo, munite di gomma antiscivolo. Bolla di riferimento, dotata di maniglie di trasporto.

Visualizzazione individuale di ogni singola piattaforma o la somma di tutte con visualizzazione di peso totale. Sistema di collegamento piattaforme-indicatore tramite collegamento radio. Il visualizzatore viene fornito in comoda e robusta valigetta trasportabile. Alimentazione tramite batterie interne ricaricabili, fornite con caricabatteria, autonomia circa 200 h.


Zoom Clicca sull'immagine per ingrandire

Sistemi di pesatura PIA AXLE/A Sistemi di pesatura PIA AXLE/A Schema Sistemi di pesatura PIA AXLE/A Montaggio

Specifiche Tecniche

Alimentazione220 V ca / 24 V cc
Temperatura di funzionamento-10 / +50 C (14 / 122 F)
Temperatura di stoccaggio-20 / +60C (-4 / +140F)
Dimensioni d'ingombro600 x 527 x 53 mm / 23.6 x 20.7 x 2.1 in
Frequenza866-868 MHz
N. canali RF7 selezionabili da DIP SWITCH
N. indirizzi di rete15 selezionabili da DIP SWITCH
Raggio medio di copertura50 m
Durata media batterie~200 h
Dimensioni ingombro piattaforma600 x 527 x 53 mm / 23.6 x 20.7 x 2.1 in
Materiale piattaformaAlluminio ad alta resistenza
Peso Piattaforma25 kg / 55 lbs
Materiale celle di caricoAcciaio Inox
Portata celle di carico2,5, 5, 10 t
Numero celle (1 Piattaforma)6
Dimensioni ingombro valigetta400 x 300 x 200 mm / 15.7 x 11.8 x 7.9 in
Peso valigetta5 kg / 11 lbs
Per le specifiche tecniche complete e pi aggiornate fare riferimento alla scheda tecnica scaricabile qui
Scarica Scheda PDF

MONTAGGIO DELLE CELLE

Accorgimenti generali da seguire nell’installazione e montaggio di celle di carico:

  • Rispettare il senso di applicazione delle forze alle celle di carico
  • Non superare i limiti di temperatura riportati in targa
  • Non rimuovere le etichette dalle celle
  • Proteggere adeguatamente i cavi con guaine o canaline
  • Effettuare su ogni singola cella un collegamento di messa a terra con cavo adeguato, cavallottando eventualmente le piastre degli accessori di montaggio
  • Non effettuare saldature sulla struttura meccanica dopo il posizionamento delle celle
  • Evitare o ridurre al minimo eventuali vincoli meccanici tra la struttura rigida e la struttura pesata, per evitare difetti di pesatura e ritorni a zero
  • In caso di utilizzo con vibrazioni o carichi dinamici proteggere le celle con antivibranti
  • Proteggere le celle da eventuali accumuli di polveri con opportune protezioni